Come essere gatto in un mondo di cani.

 

Come essere gatto in un mondo di cani

oscuro com’è a scoperchiar bagatto

di tubo in tubo allo stropicciar di mani

che a infarinare arcani han fatto il matto…

 

Enigmatico tramonto sul palcoscenico d’anni

somma le date l’oste nel fare il conto

commedia recitata sul lagnare degli affanni

a sciacquar son messi i panni nel pagare senza sconto…

 

Poesia e cortesia fan la rima con il giorno

dolce l’ora che si vive spensierati sulla via

ironia e buon umore fan frizzante un sol contorno

se la pizza cuoce in forno si ubriacano di simpatia.

 

saloon

Un commento su “Come essere gatto in un mondo di cani.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: