Rimandato in chimica.

 

Vagabondo tra stanze vuote

muri d’acqua scorre la pelle vizza

assemblea condominiale di leucociti affamati

pezzi sparsi di quel che non sarà

ballonzolato qua e là meglio stare in piedi

i mille mestieri

centomila assurdi da non contare

miliardi i microbi uno sull’altro

impossibile retromarcia

possibile anche oggi

l’alba bussa alla porta del tramonto

toc toc,

   buonanotte allo sciacquone…

vigna

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: