Sborrata.

 

Parole scritte nella terra con una zappa

lungo il solco la ferita sanguina

terra di carne spaccata per gioco

d’occulti poteri.

 

Lungo la strada cresce la vite

tra i tralci della storia s’annida la tarantola

morso che scatena la furia del dio

attende la vendemmia.

 

Calore raffreddato per accendere il sole

falò che illumina il campo d’arare

sparso il seme nell’utero gravido

la corsa alla vita.

sfondo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: