Vacanze allo zoo.

 

Passeggiando tra le gabbie di catene decorate

“versi stridenti le parole addomesticate”

.

tra più e meno il passo contando

le stanche ossa il peso dei giorni persi

senz’altro credo di non avere credo

essere nulla parole scritte al nulla

.

bruciate le tappe preso fuoco il tappeto

volante nei sogni senza orizzonte

piede bacia la terra culla del tribolare inquieto.

vacanze allo zoo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: