Petrarca.

 

Capriccio di serenata

alla finestra che non apre

purga il culo alla cagata

fatta a fuga d’una lepre

.

Oh! Profumino delicato

gelosia oltre frontiera

per invidia d’incornato

gonfia vuota la sua sfera

.

Suona amor di cani e porci

all’empireo baraccone

madonnina il fiato storci

nel borsello del minchione.

petrarca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: