La bella addormentata.

 

Girano le palle del suonatore

bussa alla porta la viltà

la corda già al collo di bambola rara.

.

Programma al computer di carne

muove la bestia che cerca se stessa

la storia nell’abbraccio del cappio.

.

Bussa la sposa e porge l’anello

per stringere entrambi in fragile polvere…

Pietà non intende la tigre feroce

.

sbrana per tempo con languidi morsi

baci e carezze d’amatore cortese

sveglia la Donna, la sua libertà.

la bella addormentata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: