Il cappone.

 

Tremula fiamma di candela

tremolare di fottere al pene

accucciato

ronf ronf ronf

saltano l’asta pecorelle

al cazzo del lupo che allunga

l’estro

sul letto l’ara della sega

e lo scopator cortese

al sogno delle chiese.

.

Riposano gli anni dal lungo assalto

morbido il materasso al fuoco tepore

cerca la rima del buon risveglio

galletto all’alba, chicchiricchì…

il cappone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: