Tra gli artigli dell’aquila.

 

Vestita della pelle

il corpo selvaggio

libera la natura

uragano di fuoco l’incendio divampa

così i tuoi baci

divorano l’universo

e me…

tra gli artigli dell'aquila