Far niente zen.

 

Necessario

di quel tubo che gira l’ore

lavarsi il culo che non prude

cagata scivolosa sulla bocca

ben pensante

ombra al guinzaglio

del calendario

.

Conseguenza

dar di sprone a sto coglione

d’alba e tramonto innamorato

d’ogni giorno un nuovo amore.

far niente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: