Clic.

 

Essere vento furioso

sollevare la gonna

ululando a tromba tra le mutande ogni buco sconquassare

da aria carne

fuoco sollevare fino alle stelle

e divorare ogni briciolo d’impotenza

.

Occhi aperti sulla via

cocci sparsi della lunga guerra

mosaico d’occasione

quel che basta per oggi

a toccare l’orizzonte.

clic