Punto com

 

Nel silenzio precipitano gli abissi

risucchio d’orgasmo

filo di bava lumaca che

pendola

dalla bocca al cazzo

dura superbia

indugia all’ombelico rotando

tappo di scolo all’antica catena

il porco comodo

computer dell’Enterprise di carne

vola tra le stelle

sogni di macchina

nel garage buio.

punto com