Drive in.

 

Soffio d’anni passati

a disegnare sui muri

ditate di merda per petali di fiori

il profumo della vita

gonfia la mongolfiera d’oblio

vola alta

sugli sgorbi d’esistenza

alle parole la favola

non cambia una virgola.

drive in

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: