Il sax.

 

Colpo di lingua

tra le labbra della figa

l’imboccatura salda tra i denti

di tigre

ruggisce la musica volando l’universo

fiume che inonda il piacere

novità perdigiorno di nulla

la gabbia quella sì

protegge ed allontana

solo lei è rimasta

dentro un’ombra di me.

il sax

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: