La cassaforte di Dorian Gray.

 

Tutto questo niente

massa invisibile al confine di ieri

carta stampata invecchiata

riciclata tappeto volante

sopra la realtà

fan capolino sogni ed illusioni

pisciano in testa il pensiero

del fare il dire quel che più non si può.

Un film si guarda televisore di carne

occhi dalla tomba dalla tenebra

il morto vola sul tappeto

il vivo tiene il filo dell’aquilone

apre la mano…

aquiloni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: