Sindrome di Stendhal.

 

Ragionando in manicomio

sul falso è vero

si riempiono le fosse di parole

invisibili fantasmi escono dalle tombe

a suonare le trombe all’adunata.

E di quel vero che il falso non intende

come ogni giorno il mattino va alla sera

davanti agli occhi quel che è si tocca

di buon affare tira a campare.

colorando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: