Zero assoluto.

 

Quantità

a parlare di figa si allunga il cazzo

profumino di pesce marcio

sniffato con un deca arrotolato

sballo assicurato

volo tra nuvole pelose

groviglio d’estasi.

Qualità

bene raro e prezioso

goccia d’oro che piove al momento

bucando l’oceano di parole

l’ eco si allarga

cavalcando le onde

alla tempesta.

scintille

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: