La pizza.

.

Niente da dire

a stare come un sasso dentro un buco

guardando le mongolfiere solcare il cielo

di lunghe scie vaporose

spruzzi di caghetta

immerdano emozione e sentimento

scorrendo al mare dei sogni infranti

spumose onde da qui a queste parole

rimbalzano allegre

solleticate dalla matita

che ricama il suo foglio.

.

fiori con tamburo

2 commenti su “La pizza.

Rispondi a Merdaccia, parole da leccare. Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: