Romeo.

.

Affilata la matita

ficcata nel cuore

del vampiro che sogna

pioggia di sangue da nuvole lontane

preparando la tavola banchetto d’orgia

uragano di carne d’osso rifatto

esce dalla tomba spalata da fame

      che nulla ragione ascolta…

.

Risuona l’eco carosello di spade

natura la bestia che allatta

la storia

al balcone di Giulietta.

.

romeo

Un commento su “Romeo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: