Campa cavallo.

.

Davanti si vede niente

dietro rincula il serpente

checcazzo di vita

guardare crescere l’erba sulle dita

correre il sole parole su carta datata

girare la luna la giostra addormentata

esplodere le stelle una giornata vuota

l’alba che sorge per riprendere quota

pioggia di sassi a piedi nudi sui sogni

fa ridere un poco ma è meglio di niente.

.

.Profumo di stelle

3 commenti su “Campa cavallo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: