La compagnia.

.

Non c’è altro da aspettare

che il boia cali la mannaia

in quell’attimo senza parlare

succo di vita spreme la baia.

.

Cala il sipario sul burattino

dietro le quinte ride e festeggia

intorno la cassa del botteghino

pesata a grammo d’una scoreggia.

.

Pronta la nave aspetta al porto

gonfie le vele di quell’unguento

trova pennello tagliare corto

la libertà in mano al vento.

.

castello

Un commento su “La compagnia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: