Co co dè.

.

Razzolare con le galline

si va alla monta come frulla

meccanismo ad orologeria

la bomba una testa da scoppiare

mentalità anima il pollaio

terreno infido ben concimato

belle parole arroccate nel dizionario

paradiso di carta

le cattive si allarga la macchia

specchio d’indifferenza

i morti non possono morire

salsicce dimenticate impiccate nella gola

cloaca massima

si srotolano sulla strada dei ricordi

voci amplificate dal silenzio

anche oggi fragole col gelato

le galline beccano…

.

co co dè

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: