Il giorno.

.

Appena nato seppellito

nella cupola dei ricordi

peppia e orco rimbambito

a vociar tempi balordi.

.

Fresca l’alba porta l’onda

nuova vita a germogliare

volo breve a notte fonda

dentro un cesso fa cagare.

.

Questo il prezzo da pagare

per stanar sta baraonda

come muto parla ai sordi

risciacquar sarà gradito.

.

goccia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: