Bordellomachia.

.

Danzano puttane intorno al fuoco freddo dell’attesa

carne a buon prezzo dal macellaio

lunga salsiccia di cazzo

periscopio allungato nel bavoso tunnel

spruzzi fecondi dolce salato leccati alla goccia

parlano le montagne echi di valanghe

ascoltano le tempeste oceaniche

in silenzio composte trombe d’aria e furore

intorno al vortice abisso che inghiotte.

.

bordellomachia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: