Tag: ditirambo

Autoritratto.

. Un mattino senza sveglia apre gli occhi la fortuna far di conto non si sbaglia come stare sulla luna. . Follia brezza che respira batte il cuore la natura banderuola al vento gira nel soqquadro d’arte pura. . Qui c’è un vecchio malandato… Continue Reading “Autoritratto.”

Vita senza ali.

. Non è tempo di partorire ippopotami sciacqua la riva un’onda estrema davanti lo sportello dei reclami tale accidente venduto al sistema. . Satana gode il male del mondo piange dio d’invidia riflessa sinonimi vuoti in culo al ricordo tiro di buoi val bene… Continue Reading “Vita senza ali.”

Toccata e fuga.

. Cioccolato nero fondente da spalmare sulla prugna con la testa nel bidè lecca il favo della spugna   lingua rossa che si attorcia fiamma amara o raro uccello nella bocca tra bava marcia svuota il succo del cannello…   Serenata vola lesta fischiettata… Continue Reading “Toccata e fuga.”

Microcosmo.

. Un bisciolino tra i denti ricordo d’antica leccata ancora indugia ai baci lenti di questa vena che s’è seccata. . Peccato di gola la fantasia sussurra nel piatto leggerezza nutre la strada che porta via per altri mondi vivace brezza. . Onore e… Continue Reading “Microcosmo.”

Silhouette.

. Chitarrina volante chiusa in gabbia a strimpellare musichetta stravagante l’usignolo vuol cantare . uccellino fuori le braghe ladro amore all’occasione baci ancor di labbra maghe da sborrar con convinzione. . Un sorriso a quella lacrima tintinnar del lampadario luce splende sulla rima vita… Continue Reading “Silhouette.”

Toreri incornati.

. Muffito viaggiare per cimiteri fuoco l’inferno gelo in paradiso scavati sotto i rovi dei sentieri aculeo cantare nel triste sorriso. . Petali appassiti del fiore più bello chiusi nel pugno di un ricordo apre la mano soffiare al cancello fuori dai gangheri il… Continue Reading “Toreri incornati.”

La compagnia.

. Non c’è altro da aspettare che il boia cali la mannaia in quell’attimo senza parlare succo di vita spreme la baia. . Cala il sipario sul burattino dietro le quinte ride e festeggia intorno la cassa del botteghino pesata a grammo d’una scoreggia.… Continue Reading “La compagnia.”

Menefregando.

. Leggenda d’orchi e lupi mannari covati nella terra del mistero invisibili ombre tra vecchi calendari fuori il portone di uno scuro pensiero. . Gonfiano le tombe i morti dannati battono i coperchi nel fuoco d’inferno carne e sangue per il corpo affamati ulano… Continue Reading “Menefregando.”

Credevo di avere la maschera ed invece era la mia faccia.

. Non c’è altro che vecchiume a sfogliare tra queste pagine carne d’assaggio al gusto del verme rafferma sostanza d’onirico pane. . Rubato il bicchiere ad una bambina tra baci di lingua una fresca sorgente sgorga a lavare la triste latrina scintilla esplosiva nel… Continue Reading “Credevo di avere la maschera ed invece era la mia faccia.”

Serenata sdolcinata.

. Un giretto in bicicletta pedalando tra i ragli dei somari non ha senso avere fretta il trenino ha la via sui binari. . Palloncini colorati per volare sulla cima del pensiero nei silenzi scanzonati ali aperte il profumo del sentiero. . Navigare col… Continue Reading “Serenata sdolcinata.”