Tag: fataturchina

la fata turchina. (fig. 3)

L’enigma svelato. “Tanto gentile e tanto onesta pare la donna mia…” Ero incantato, mi mancava il fiato, sentivo il cuore immergersi in un languore che soffocava, ero scivolato ai tempi del liceo e dello Stil Novo, la bellezza idealizzata, l’amore platonico del poeta, quei…

La fata turchina. (fig. 2)

La fata. Era una giornata di fine inverno, poco dopo mezzogiorno e pioveva, stavo in casa ad ascoltare le gocce d’acqua tamburellare sul tetto, ero annoiato, idee ne avevo tante ma nessuna che si potesse realizzare allora mi misi alla macchina da scrivere per…

La fata Turchina. (fig. 1)

Introduzione. A quei tempi, sono passati alcuni secoli ed il ricordo è sbiadito, nomi e date sulle lapidi grattati dal vento e dal gelo, comunque ero in Irlanda, era una notte buia che più buia non si poteva, non una stella, non un lumino,…