Tag: flusso

La cenere della fenice.

  Una foresta di nidi le gambe aperte da ficcarci l’uccello di fuoco brucia la paglia d’amore fin quanto dura scorre il fiume bollente inondando il piacere e già vola in focolare d’altro nido…  

il poeta non è la poesia.

  Giocattoli rotti punte forcute trasporta il tir nella notte buia sul rettilineo tutto curve sinuoso come una bella donna carne polposa frizzante croccante da mordere sbranare orgia di sangue urla selvaggia bestialità . Goccia a goccia il dolce veleno nell’orecchio di Giuda ruggisce…

Lo schioppo del brigante.

  Paroline dolci spalmano miele a l’orecchi golosi indora l’esca il pesciolino di guizzi luccicanti soffice l’aere dei sogni desiderio che sale l’empirea culla . Affila lingua il cacciatore a riempir carniere brama di vita bottino di sangue stipato al cuore . Scocca amore…

Basic.

  Ohibò che c’è di nuovo? gli asini ragliano, i cani abbaiano gli uccelli volano… . Le penne intinte d’inchiostro colorare l’aurora l’arcobaleno la pentola d’oro i sogni nuvole nere fulmini tuoni tempesta tra le lenzuola calde del nido.                                         

Un muro per amico.

  A passeggio per i boschi d’autunno silenzio di mille rumori, musica e colore le parole si staccano dal ramo . mistero il fruscio del canto di fate zufolano al tempo gli allegri folletti fan festa le streghe danzando nel cerchio . un tocco…

Parole sulla pagina.

  Remi in barca sul mare di sabbia muovono l’onda le dune di mill’anni in mill’anni frangendosi polvere al vento contro la costa deserta . Sfinge nell’abisso del tempo la carovana al passo transatlantico di carne.

La trombetta.

  Leccare figa alla musa piscia mestruo d’idea ribollita ficca la lingua fin dove arriva gratta le ovaie da uscire qualcosa battono campane il dì dei morti segue a scolo il funerale alla tomba dove va… . Sputa l’idea sapore di terra sta sul…

Il mostro e la bestia.

Cos’è il poeta senza una ballerina da sniffarle il culo nell’uggioso gelo riscaldato dal fuoco d’amore? . Fatta la strada a menar di sega da gabbia di gabbie impacchettato di tutto a condir chissenefrega a falso bere di buon vino etichettato . Triste cosa…

Aplomb.

  Spettacolo di fuoco la noia assassina la pazzia il diavolo che tenta concerto di occasioni mancate . affondare i denti nella torta mordere . fontana di sangue sapor di peperoncino . ruggisce cacciatore sulla furia del vento.

Bisognino.

Oggetto del desiderio aprire le gambe alla musa abbracciare la lingua alla feconda lingua . Vola fantasia nell’empireo parlare dipinge la musica aerea il non potere altro… . Parola armonia dell’eterno cammino passano l’ore i sogni gli affanni amante poesia s’aprono l’ali.