Tag: pubblicità

Fetente.

. Banale festeggiare la morte di ieri sul carro infocato del sole effimera follia i cavalli al passo di un filo d’erba che cresce albero maestoso a conquistare il cielo. .

Tu tu tu…

. Non c’è sugo a raspare in questo buco ingranaggio di carne la voce del pensiero un morto divorato con la bara seppellito nella citrullaggine dei bambini prende vita sguazzando nel merdiccio covo del porco solitario le spire si allungano dove toccano i tasti… Continue Reading “Tu tu tu…”

Co co dè.

. Razzolare con le galline si va alla monta come frulla meccanismo ad orologeria la bomba una testa da scoppiare mentalità anima il pollaio terreno infido ben concimato belle parole arroccate nel dizionario paradiso di carta le cattive si allarga la macchia specchio d’indifferenza… Continue Reading “Co co dè.”

Lettera al postino.

. Disagio e menzogna per essere non essere tante voci d’opinione girano il tondo in pieno centro chiuso lo zero di buzzo buono c’è solo un giorno da tribolare al margine di tutto tra spine aguzze un tigre in agguato pronto a balzare. .